Componenti protesici

La linee protesiche IDC® – Implant & Dental Company, complete e diversificate, forniscono a odontoiatri e odontotecnici soluzioni complete per tutte le opzioni di restauro: protesi cementata, protesi avvitata e protesi overdenture su barra. Il sistema protesico universale comprende monconi dritti, angolati e calcinabili, così come attacchi a pallina in diverse altezze e angolazioni, che consentono molteplici alternative di riabilitazione anche in spazi ridotti. La piattaforma protesica unica* permette l’impiego dello stesso moncone in impianti diversi tra di loro per tipologia e diametro.

Ogni componente IDC è stato progettato e integrato per garantire una maggiore stabilità dei tessuti molli. L’utilizzo di componenti platform switching allontana il punto di connessione impianto/abutment dai tessuti perimplantari e crea un miglior profilo di emergenza. Il concetto di platform switching è stato progettato per favorire l’aumento di volume dei tessuti molli, e per ottenere quindi risultati estetici a lungo termine. Inoltre gli effetti positivi del platform switching sono stati descritti in numerosi studi nel corso degli anni e rappresentano un concetto comunemente accettato. Una meta-analisi pubblicata da M.A. Atieh et al. conclude che: “La perdita di osso marginale intorno agli impianti con platform switching è stata minore di quella che si verifica intorno agli impianti senza platform switching”.

*a seconda della tipologia di impianto


Sign up to access the content download.